Questo sito web usa i cookie, anche di terze parti.
I cookie aiutano brevettazione.it a fornire i propri servizi.
Navigando sul sito accetti il loro utilizzo, se vuoi maggiori informazioni clicca sul tasto "Informazioni" oppure clicca sul tasto "Accetto" per accettare i cookie e continuare la navigazione.

     
 
 
Facebook      Twitter      Skype      Linkedin     
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
BREVETTI DI INVENZIONE
 
La registrazione di un Brevetto di Invenzione, rappresenta il passo fondamentale per assicurare al suo Inventore/Titolare il diritto esclusivo di sfruttamento dell'invenzione al titolare e la facolt di vietarne la riproduzione e lo sfruttamento non autorizzato.

Possono costituire oggetto di brevetto le invenzioni nuove che implicano un'attivit inventiva e sono atte ad avere un'applicazione industriale. In pratica non sono considerate invenzioni e, quindi, non sono brevettabili, le semplici intuizioni oppure le idee prive di qualsiasi attuazione concreta. Ad esempio: la semplice dimostrazione che lidrogeno una fonte di energia una scoperta non brevettabile, mentre lapplicazione di tale scoperta al fine della creazione di un motore che produca energia utilizzando lidrogeno , viceversa, brevettabile.

Gli stessi principi valgono per i modelli di utilit, che sono nuovi modelli atti a conferire particolare efficacia o comodit di applicazione o di impiego di macchine o parti di esse, strumenti, utensili ovvero oggetti di uso in genere, quali i nuovi modelli consistenti in particolari conformazioni, disposizioni, configurazioni o combinazioni di parti, che devono essere nuovi e originali e avere particolare efficacia o comodit di applicazione o di impiego.
Non sono inoltre considerate come invenzioni:
  • le scoperte, le teorie scientifiche e i metodi matematici;
  • i metodi per il trattamento chirurgico, terapeutico o di diagnosi del corpo umano o animale (pur essendo brevettabili i prodotti, le sostanze o le miscele di sostanze per lattuazione di tali metodi);
  • i piani, i principi e i metodi per attivit intellettuale, per gioco o per attivit commerciali;
  • i programmi per elaboratori (software), protetti in Italia dal diritto dautore;
  • le presentazioni di informazioni;
  • le razze animali e i procedimenti essenzialmente biologici per lottenimento delle stesse, a meno che non si tratti di procedimenti microbiologici o di prodotti ottenuti mediante questi procedimenti.
altres evidente che non possono essere oggetto di protezione da brevetto:
  • le creazioni estetiche;
  • schemi, regole e metodi per compiere atti intellettuali;
  • la scoperta di sostanze disponibili in natura;
  • le invenzioni contrarie allordine pubblico e al buon costume, alla tutela della salute, dellambiente, e della vita delle persone e degli animali, alla preservazione della biodiversit e alla prevenzione di gravi danni ambientali.
La domanda di brevetto respinta se:
  • l'oggetto privo dei predetti requisiti;
  • l'oggetto rientra nelle fattispecie espressamente vietate e/o escluse dalla brevettabilit;
  • la descrizione non sufficientemente chiara e/o completa.
Fai un Preventivo On-Line per la registrazione di un Brevetto di Invenzione

Fai una richiesta specifica al nostro Staff addetto alla registrazione di un Brevetto di Invenzione

Scarica la normativa sui Brevetti di invenzione e sui modelli di Utilit.
   
    2012 - 2018 Brevettazione.it All rights reserved - Mappa Sito     Informativa Cookies Sito Web Progettato e Sviluppato da: TecnoDesigner   
    statistiche web